Inside FINOM

FINOM taglia il traguardo dei 6000 clienti in Italia e approda in Germania con il banking dedicato a PMI e professionisti

FINOM taglia il traguardo dei 6000 clienti in Italia e approda in Germania con il banking dedicato a PMI e professionisti

Sono giorni ricchi di novità e nuovi orizzonti per noi di FINOM!

A un anno dall’arrivo in Italia, abbiamo finalmente concretizzato la nostra espansione in un altro mercato europeo: dal 14 ottobre siamo attivi in Germania, il più grande mercato europeo! Lì offriamo un servizio finanziario completo per PMI e professionisti, incluso il banking. Il nostro servizio online e mobile first, infatti, mette insieme banking, fatturazione, pagamenti e gestione finanziaria. Tutto in un unico prodotto facile da usare.

In Italia, invece, abbiamo lavorato sodo per  rafforzare il nostro servizio di business finance management, un vero e proprio assistente personale per chi fa business e sempre a disposizione dei nostri clienti.

In particolare il nostro FINOM tricolore è ora in grado di:

●   Inviare fatture senza errori e in 60 secondi tramite la compilazione smart: il nostro sistema permette di recuperare i dati completi del destinatario B2B o PA di una fattura semplicemente dal nome, evitando qualsiasi rischio di errore. Inoltre è possibile inviare la fattura al cliente anche attraverso le più diffuse app di messaggistica, come Whatsapp;

●   Ridurre i tempi di riscossione dei pagamenti dei clienti, tramite il servizio di tracciamento real time delle fatture. È anche possibile impostare reminder di pagamento automatici per sollecitare il saldo;

●   Monitorare i flussi di cassa: tramite le fatture attive/passive, il nostro sistema evidenzia i crediti esigibili e i debiti da pagare a 7, 14, 30, 60 e 90 giorni, così da essere sempre consapevoli dello stato di salute dell’attività;

●   Mantenere il controllo di incassi e costi, tramite la riconciliazione: associando i conti business dell’attività all’account di FINOM, è possibile riconciliare in modo semplice e semi-automatico i movimenti di conto con le fatture, mantenendo la contabilità sempre in ordine e avendo un controllo totale sui clienti morosi o sui debiti ancora da saldare;

●   Collaborare con colleghi e con il commercialista: è possibile invitare colleghi e commercialista a collegarsi all’account business di FINOM, assegnando loro le deleghe necessarie per inviare, controllare o scaricare le fatture.

In questo primo anno in Italia abbiamo raccolto raccolto circa 6000 clienti (grazie per averci scelto!) e ora siamo impegnati nel completare la nostra offerta con il banking, che sarà disponibile nei prossimi mesi. Il nostro obiettivo, infatti, è quello di diventare gli assistenti personali degli imprenditori e dei professionisti italiani che presto potranno gestire con i  nostri servizi anche tutte le loro principali attività bancarie, favorendo ad esempio l'aggregazione dei conti bancari!

In Italia la spinta verso il rafforzamento dei servizi offerti arriva anche grazie alla liquidità raccolta da numerosi investitori internazionali. Nel corso di questo anno, infatti, FINOM ha già raccolto 16.8 milioni di euro tra seed (aprile) e pre round serie A nel mese di settembre, registrando l’adesione di importanti investitori come Target Global, Cogito Capital, Entree Capital, Avala Capital, Tal Capital, AdFirst e FJ Labs.

Chiudiamo felici il nostro primo anno in Italia e non vediamo l’ora di raccontarvi presto e in maniera dettagliata le nuove novità in arrivo!

Se nel frattempo volete provare il nostro servizio, il link da cliccare è questo QUI. A presto!

Try FINOM for free

The simplest e‐invoicing service with the fastest customer support in Europe

Get early access

Related posts

Inside FINOM

Come fare una fattura elettronica con FINOM

Esattamente due anni fa, il 1° gennaio 2019, diventava obbligatoria la fatturazione elettronica tra privati. Ma, cos’è e come funziona la fatturazione elettronica? Ne abbiamo parlato molte volte, ma è sempre utile fare un riassunto!